LIBRI

Memorie dal sottosuolo

Uscito a puntate, nel 1864, sulla rivista "Epocha", Memorie dal sottosuolo, scritto sotto forma di un monologo-confessione, è uno dei più terribili e impietosi viaggi all'interno della coscienza umana della letteratura europea.
Micol Canton
Visite: 193
0
CONTINUA A LEGGERE
0
FILM E TV

C’era una volta…a Hollywood

Non sono molti i film che generano tra il pubblico un’attesa tale a quelli del regista Quentin Tarantino. La domanda "cosa piace dei film di Tarantino?" non ha una risposta unica ed è forse proprio il fatto che nei suoi lavori si trovano tante suggestioni diverse il motivo per cui siamo sempre molto incuriositi dalle sue produzioni cinematografiche.
Micol Canton
Visite: 1130
0
CONTINUA A LEGGERE
0
LIBRI

Il senso di una fine

Il romanzo potrebbe sembrare, almeno fino ad un certo punto, il racconto della vita ordinaria di Tony Webster, un uomo di sessant’anni. Tony ha vissuto una vita tranquilla e piacevole, ha sempre seguito strade collaudate, ha avuto un lavoro sicuro, un matrimonio sereno, un divorzio senza traumi, rapporti interpersonali ridotti al minimo, nessun legame profondo, nessuno scossone.

Micol Canton
Visite: 954
0
CONTINUA A LEGGERE
0